Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere informato sugli appuntamenti e le novità del catalogo Ilisso.


Chi Siamo

Ilisso è una casa editrice che dal 1985 pubblica volumi di arte, archeologia, linguistica, e cultura materiale, artigianato e design, storia, fotografia e narrativa e realizza mostre d’arte per documentare e raccontare la storia e la cultura di Sardegna tra tradizione e contemporaneità.


Scarica i cataloghi

icoCatGenerale-2015Generale
Ilisso vi augura Buone Vacanze 2017

La Ilisso Edizioni chiuderà per le ferie Estive dal 7 al 25 Agosto 2017.
Verranno evasi gli ordini pervenuti entro il 1° Agosto.
I successivi verranno elaborati a partire dal 28 Agosto 2017

MACBETTU, il MECHBETH di Shakespeare reinterpretato

Opera visionaria e acustica, un copione bilingue, italiano/sardo, un mix di grande forza e impatto che prende vita nelle 116 pagine di questo libro e sulla scena. Gli attori, tutti rigorosamente uomini, attraverso la vitalità della lingua sarda e la presenza possente dei loro corpi e delle azioni – rarefatte negli scatti del Regista Alessandro Serra – che esprimono in modo suggestivo una Sardegna di fascino e suggestione.

Vai alla scheda libro

Tournée Macbettu:
Teatro Centrale di Carbonia | 10 gennaio 2017
Arzachena auditorium comunale | 12 gennaio 2017
Teatro Civico di Sinnai | 25 marzo 2017
Teatro Eliseo di Nuoro | 30 marzo 2017
Macomer- padiglione tamuli ex caserme mura | 1 aprile 2017
Teatro Comunale di San Gavino | 2 aprile 2017
Teatro dell’Arte Milano – CRT | 23-28 Maggio 2017
Teatro di Castrovillari – Festival Primavera dei Teatri | 30 maggio 2017
Stazione dell’Arte Ulassai | Festival dei Tacchi | 4 Agosto 2017
Teatro Sociale di Bellinzona | 14 luglio 2017
Teatro Vascello di Roma- Festival Teatri di Vetro | 2 Ottobre 2017
Teatro Argentina – Teatro di Roma | 4-5-6 Maggio 2018

Alcune recensioni:
Doppiozero
Alibi Online
La Stampa

Le novità 2016

Due straordinarie novità:

Fancello, lo spazio della metamorfosi. La breve e intensa avventura artistica di Salvatore Fancello raccontata attraverso straordinari capolavori, restituiti in un volume finalmente completo.
Pagine di intensa e inesauribile creatività e di puro colore restituisco la sua vicenda brevissima, morì prima di compiere 25 anni, sufficienti per essere considerato da autorevoli esponenti del mondo della cultura di allora e di oggi una “meteora” del firmamento artistico, il cui riverbero è nella storia della moderna ceramica italiana.
Un significativo tributo a cento anni dalla nascita
Vai alla scheda del libro

Funghi in Sardegna. Il Regno dei Funghi e i suoi caratteri distintivi; ciclo riproduttivo, ambienti naturali; luoghi dove essi si trovano nell’Isola; la nomenclatura; la commestibilità; un mondo composito dalle tante cromie, ancora poco conosciuto, svelato da un esperto micologo che ne descrive con rigore scientifico più di 300 specie, tutte rinvenute e fotografate nel territorio sardo proposte in un’opera di 640 pagine arricchita da un corredo di 868 immagini a colori.
L’accurata esposizione dei caratteri macroscopici e microscopici, arricchita dall’inedito corredo fotografico, permette di riconoscere i funghi velenosi da quelli commestibili, il loro habitat e i periodi di raccolta.
Un’opera aggiornata, rivolta alle esigenze del semplice appassionato, a incuriosire chi non si è mai avvicinato a questo ambito e anche utile al micologo più esperto.
Edizione con cofanetto
Edizione senza cofanetto

Vi invitiamo ad approfittare di queste vantaggiose offerte.

Funghi in Sardegna

Il Regno dei Funghi e i suoi caratteri distintivi; ciclo riproduttivo, ambienti naturali; luoghi dove essi si trovano nell’Isola; la nomenclatura; la commestibilità; un mondo composito dalle tante cromie, ancora poco conosciuto, svelato da un esperto micologo che ne descrive con rigore scientifico più di 300 specie, tutte rinvenute e fotografate nel territorio sardo proposte in un’opera di 640 pagine arricchita da un corredo di 868 immagini a colori.
L’accurata esposizione dei caratteri macroscopici e microscopici, arricchita dall’inedito corredo fotografico, permette di riconoscere i funghi velenosi da quelli commestibili, il loro habitat e i periodi di raccolta.
Un’opera aggiornata, rivolta alle esigenze del semplice appassionato, a incuriosire chi non si è mai avvicinato a questo ambito e anche utile al micologo più esperto.

Schede:
Edizione con cofanetto: http://www.ilisso.it/prodotto/funghi-in-sardegna-2/
Edizione senza cofanetto: http://www.ilisso.it/prodotto/funghi-in-sardegna/

Fancello, lo spazio della metamorfosi

La breve e intensa avventura artistica di Salvatore Fancello raccontata attraverso straordinari capolavori, restituiti in un volume finalmente completo.
Pagine di intensa e inesauribile creatività e di puro colore restituiscono la sua vicenda brevissima, morì prima di compiere 25 anni, sufficienti per essere considerato da autorevoli esponenti del mondo della cultura di allora e di oggi una “meteora” del firmamento artistico, il cui riverbero è nella storia della moderna ceramica italiana.
Un significativo tributo a cento anni dalla nascita

Vai alla scheda del libro:
http://www.ilisso.it/prodotto/fancello/

Il valore dei sardi tra Storia e Mito: Brigata Sassari

Uno studio particolare e inedito, volto a far luce sulla storia complessiva di questi “intrepidi” che tanto si distinsero da assurgere, attraverso le loro gesta eroiche, ad autentico mito e che oggi continuano a distinguere questa istituzione, composta da un numero ristretto e qualificato di professionisti, in operazioni di pace oltre al territorio nazionale.
Sedici qualificati autori ripercorrono in questo libro composito i molteplici aspetti che hanno contribuito a fare grande e a tramandare il mito dei Diavoli Rossi.
Una lettura multidisciplinare, oltre 250 tra fotografie, cartoline, riproduzioni di cimeli e documenti, frutto della ricerca nei principali archivi pubblici privati ne fanno un’opera che restituisce in toto un segmento importante della storia nazionale della Grande Guerra indissolubilmente legata all’identità del popolo sardo.

La scheda del volume:
http://www.ilisso.it/prodotto/la-brigata-sassari/

#Paginedigrazia

Da settembre a dicembre APPUNTAMENTO con la rubrica #paginedigrazia: 
la Redazione di CRITICA LETTERARIA recensisce le edizioni ILISSO del corpus deleddiano (ri)leggendo Grazia Deledda.

Seguiteci sul sito www.criticaletteraria.org, e sui nostri profili Facebook, Twitter e Instagram L’iniziativa è anche sui social della casa editrice ILISSO (www.ilisso.it)
e del DISTRETTO CULTURALE DEL NUORESE (www.distrettoculturaledelnuorese.it)

Buon anno deleddiano a tutti!

Scarica i documenti:
Presentazione
Comunicato Stampa
Cartolina invito

Ilisso vi augura Buone Vacanze 2016

La Ilisso Edizioni chiuderà per le ferie Estive dal 5 al 26 Agosto 2016.
Verranno evasi gli ordini pervenuti entro il 27 Luglio.
I successivi verranno elaborati a partire dal 29 Agosto 2016

Salvatore Fancello e la scuola ceramica di Dorgali

CALA GONONE • 2 giugno-28 agosto 2016 • Scuole elementari via Cristoforo Colombo
orario: tutti i giorni, ore 17.00 – 24.00 • INGRESSO GRATUITO • tel. 348 4780104

Da giovedì 2 giugno fino al 28 agosto, oltre 300 ceramiche originali, opere di 16 ceramisti, presentati in una rassegna che da un lato riassume le specifiche produzioni di Dorgali del Novecento, e dall’altro propone un’importante énclave su Salvatore Fancello, esposte oltre trenta importanti opere (sopratutto ceramiche), alcune inedite, del quale il 2016 segna il centenario della nascita.

Nel secolo XX a Dorgali è fiorita un’importante “tradizione”, una vera e propria scuola, sulla quale questa iniziale tappa di studio segna la prima sistematizzazione e documentazione, fi- nalizzata alla salvaguardia delle testimonianze disperse con l’incalzare della maiolica. Si vuole infatti fare emergere la sua rilevanza e la ricaduta sulle successive produzioni e generazioni di artigiani e artisti.

La mostra evidenzia quanto l’ambito ceramico di Dorgali sia alla base del percorso artistico di Fancello, che ne diviene la figura di superamento, internazionalizzandolo.

Scarica il Comunicato Stampa: Salvatore Fancello e la scuola ceramica di Dorgali
Scarica il Pieghevole
Scarica l’Invito

I Cabilli: autobiografia ma anche lectio magistralis di storia locale

Autobiografia ma anche diario personale, romanzo di  storia locale che intreccia legami affettivi e interazioni professionali con la sua collettività natale. Vico Mossa, una personalità ante litteram, come testimoniano la vita e i riscontri del suo fondo di documenti, foto, progetti, scritti, lettere, donato al suo paese natale: architetto, fotografo, paesaggista e tanto altro. I cabilli verrà presentato venerdì 13 maggio alle ore 16 al Salone del libro di Torino, presente una delegazione serramannese, nella circostanza verranno illustrati i diversi progetti che l’Amministrazione sta attuando al fine di valorizzare la figura di Vico Mossa, compreso il riordino dell’Archivio d’Architettura donato dalla famiglia alla comunità, custodito a Serramanna presso la Biblioteca Comunale “G. Solinas”.

Vai alla scheda libro